sabato 5 gennaio 2013

CORSO ACQUATICITA' NEONATALE








L'acquapsicomotricità neonatale è un insieme di esperienze da svolgere in acqua con mamma e papà che aiutano il neonato a riscoprire il contatto con l'acqua, quell'ambiente che richiama la vita acquatica intrauterina il cui ricordo nei primi mesi di vita è di certo molto vivo.

Gli incontri sono una vera e propria esperienza istintiva e sensuale che coinvolge tutti i sensi. L'acqua effettua un benefico massaggio sulla pelle facendo provare al bambino il piacere dello stare immersi muovendosi in un ambiente familiare e progredendo man mano verso la completa autonomia dei movimenti. Il lavoro che si svolge, quindi, non è tanto mirato alla tecnica ma alla motricità per migliorare lo sviluppo psico-motorio del neonato sfruttando l'acqua come fonte di stimolo per la crescita.

Durante gli incontri i bambini giocheranno prima fuori dall'acqua, per abituarsi al nuovo ambiente, e poi si approcceranno poco a poco all'acqua con giochi e stimoli diversi grazie all'utilizzo di diverse strutture e giocattoli e si divertiranno grazie alla presenza di altri bambini.


Volete sapere altri benefici di questi corsi?

Oltre allo stimolare il rapporto tra genitori e figli grazie al fatto che mamma e papà si sentono più liberi e trovano nuovi modi per giocare e comunicare con i propri piccoli, aiuta a favorire il rilassamento poiché l'acqua stimola movimenti dolci che distendono la muscolatura e di conseguenza anche un sonno più tranquillo. Aiuta a raggiungere una precoce autonomia favorendo lo sviluppo fisico e motorio, rinforzando il sistema cardiocircolatorio e respiratorio e dal punto di vista psicologico ha la funzione di accrescere la sicurezza nei propri mezzi, la capacità di concentrazione e di apprendimento.



I corsi sono dedicati ai bambini dai 3 mesi ai 3 anni in una piscina con acqua bassa e riscaldata a 31 °C, sotto l'attenta guida di un istruttore specializzato.

Per il neonato:
-pannolino/costumino contenitivo;
-accappatoio/asciugamano;
-asciugamano da mettere sopra il fasciatoio.

Per il genitore:
-ciabatte;
-costume;
Manuela ed Alessio
Valentina e Samuele
                                                                                                                                                           





-cuffia;
-accappatoio.






Nessun commento:

Posta un commento