sabato 4 agosto 2012

Consulenze domiciliari per lo svezzamento

 
 
Come affrontare la prima "separazione" dal seno e l'introduzione di cibi solidi?
L'allattamento al seno può proseguire finchè il bambino ne sente il bisogno, questa relazione può continuare ad esistere  anche con l'introduzione delle prime pappe senza nessun tipo di forzatura in quanto si tratta anche di una relazione d'amore e di nutrimento affettivo.

La parola "svezzamento" deriva da "togliere il vizio", ma noi non lo vogliamo intendere in questo modo perciò lo definiremo "slattamento".

Ricorda che:

  • Svezzare è un processo graduale e non bisogna avere fretta, è importante seguire i tempi del vostro bimbo e ,possibilmente, non negare il seno se richiesto.
  • Non esiste un'età giusta.
  • Bisogna essere flessibili.

  • La disponibilità delle ostetriche è domiciliare e telefonica.

    Nessun commento:

    Posta un commento