giovedì 24 marzo 2011

Presentazione

Chi sono? Mi chiamo Teresa-Lin, "raggio di luce" secondo il libro Nei Ching. Sono un'ostetrica e vivo a Genova.
Cosa faccio? Ho scelto di fare questo lavoro per stare vicino alle donne e alle famiglie mantenendo la nascita un evento rispettato, seguendo il percorso fisiologico e naturale della gravidanza, del parto e del puerperio.
L’Ostetrica non si occupa solo del parto, ma può essere, ed è, per chi lo sceglie, un punto di riferimento a partire dalla gravidanza fisiologica (se non prima:nella coppia, nella sessualità …) e prosegue il cammino anche oltre la venuta del nuovo nato.
Il mio lavoro si svolge nel pieno rispetto della cultura, provenienza, età, ecc… della coppia e del nascituro. Cerco di fare in modo che ogni donna possa scoprire dentro di sé quali sono le competenze che essa possiede per vivere il suo personale percorso, fornendo anche le informazioni per poter fare le scelte che essa ritiene migliori per lei e per il suo bambino.
Credo molto nell’importanza di partecipare ad un corso di preparazione al parto, anche in successive gravidanze, non solo per poter familiarizzare con se stesse, svolgendo un lavoro sul proprio corpo, ma anche per condividere l’esperienza all’interno di un gruppo, sia in gravidanza che dopo. Così come la presenza del partner è  fondamentale come figura affettiva di sostegno e il corso diventa anche uno stimolo per la vita sessuale della coppia in attesa.
La casa...è il luogo dove si rispetta l’intimità della persona e che solitamente racchiude le sicurezze  di cui essa ha bisogno, quindi un luogo accogliente dove ci si può esprimere come persone e non come "pazienti".

Ogni donna racchiude in sé una rande potenza, capacità, femminilità...l'ostetrica è colei che è presente per scoprire gli strumenti che ogni donna possiede per sè,il suo bambino, il suo partner. Tra la donna-coppia-bambino e ostetrica, non solo si crea un legame fisico, di presenza e continuità, ma anche un legame  spirituale che permette di vivere le esperienze di cambiamento della vita con grande emozione.
Provare per credere...

Nessun commento:

Posta un commento